Vai al contenuto della pagina
SISTEMA INFORMATIVO DEI TRASPORTI DELLA SARDEGNA

La Settimana Europea della Mobilità Sostenibile: dal 16 al 22 settembre 2013

CAGLIARI, 12 SETTEMBRE 2013 - Si colora di appuntamenti la Settimana Europea della Mobilità Sostenibile in programma nell’area Metropolitana di Cagliari e nell’area Vasta di Sassari dal 16 al 22 settembre 2013.

Cogliendo lo spirito dell’iniziativa promossa dalla Commissione Europea, la Regione Sardegna - Centro Regionale di Programmazione, in collaborazione con i Comuni, gli Enti e le Associazioni firmatarie degli "Accordi di Programma integrati per lo Sviluppo Urbano e la mobilità ciclabile di Cagliari e Sassari", organizza eventi e manifestazioni per promuovere la ciclabilità e la mobilità sostenibile a beneficio dell’ambiente e di uno stile di vita più sano.

Il calendario delle iniziative, riunito sotto la cornice del progetto "Bicimipiaci" del POR FESR Sardegna 2007-2013, prevede, per l’intera settimana, diversi appuntamenti che spaziano dalle pedalate ai pedibus nelle scuole, alla chiusura al traffico dei centri storici, a convegni, attività di animazione e di intrattenimento per i cittadini, dimostrazioni e promozioni di mezzi di trasporto alternativi e sostenibili.

Verrà sperimentato, inoltre, a Cagliari e nell’hinterland il biglietto integrato a tariffazione unica, per promuovere l’utilizzo dei trasporti pubblici e limitare l’utilizzo dell’auto privata anche ai fini della riduzione di CO2 nell’aria.

A proporre le diverse attività sono la Regione Sardegna, con il Centro Regionale di Programmazione e l’Assessorato dei Trasporti, i Comuni di Alghero, Assemini, Cagliari, Capoterra, Decimomannu, Elmas, Porto Torres, Quartucciu, Quartu S. Elena, Sassari, Sestu e Sorso, la Provincia di Cagliari e di Sassari, l’Autorità Portuale di Cagliari, il Parco di Molentargius Saline, enti tra i firmatari degli "Accordi di Programma integrati per lo Sviluppo Urbano e la mobilità ciclabile, pedonale e pendolare nell’area Metropolitana di Cagliari e nell’Area Vasta di Sassari". Gli Accordi, finanziati dal POR FESR Sardegna 2007-2013, prevedono la realizzazione entro il 2015 di una rete integrata di piste ciclabili e stazioni di bike sharing.

Sostengono il calendario delle iniziative anche le Aziende di trasporto (ARST, CTM, Ferrovie), l’Asl 8 di Cagliari e le principali Associazioni ciclistiche.

Consulta il Programma dell'Area Metropolitana di Cagliari

Informazione a cura dell’URP del Centro Regionale di Programmazione
Il depliant con il Programma dell'Area Metropolitana di Cagliari
  • Repubblica Italiana
  • Unione Europea
  • La Sardegna cresce con Europa
Creative Commons License 2024 Regione Autonoma della Sardegna